Alexa Skills: cosa sono e a cosa servono?

Amazon Echo è finalmente giunto anche in Italia. Il nuovo dispositivo, che permette di eseguire diverse azioni tramite il semplice utilizzo di comandi vocali, si avvale naturalmente del prodigioso assistente virtuale Alexa Amazon. Ma, come gli appassionati della domotica fai da te hanno subito compreso, Alexa può diventare ben più di questo. Grazie all’integrazione di speciali abilità o Talenti, Skill appunto, l’assistente vocale può rivelarsi un notevole supporto alla vita di tutti i giorni.

Scopriamo dunque cosa sono le Alexa Skill e come funzionano.

Le Skill di Alexa

top skills alexa
Abbiamo imparato a conoscere Amazon Alexa e ad apprezzare il suo aiuto all’interno di sistemi Smart Home , ma le sua abilità sono in continua crescita.

Alexa ha di recente svelato al grande pubblico il mondo di comandi aggiuntivi per personalizzare al meglio l’esperienza con l’assistente virtuale Amazon. Le Alexa Skill, infatti, sono abilità che possono essere integrate nel sistema al fine di eseguire specifici comandi.

In pratica, si tratta di qualcosa di molto simile alle normali applicazioni per smartphone: ognuna di queste ha la sua precisa finalità, che permette di amplificare ancor di più la gamma di funzionalità di Amazon Echo. A differenza delle app, tuttavia, non necessitano di spazio di archiviazione: le Alexa Skill sono memorizzate su cloud. Per tale motivo non hanno nemmeno bisogno di esser aggiornate manualmente: quando un azienda o un fornitore effettuerà delle migliorie o correzioni nella Skill, Alexa le aggiornerà in automatico.

Non solo: grazie alle Skill, si possono facilmente controllare anche i dispositivi smart sparsi per casa e mettersi dunque in contatto con termostati intelligenti, lampade o altro, non necessariamente di fabbricazione Amazon.

Skill Store

Nonostante sia ancora una novità, sono numerose le aziende e compagnie che hanno deciso di fornire liberamente le proprie Alexa Skill. Lo Skill Store è quindi in continua crescita.

Sul fronte informazione, sono presenti ad esempio Rai Giornale Radio (es: “Alexa, quali sono le notizie di oggi’”) o Corriere della Sera (es: “Alexa, apri Corriere della Sera”). Ma è anche possibile collegarsi con TOBi, l’assistente virtuale di Vodafone (es: “Alexa, chiedi a TOBi qual è il mio credito residuo”) e accendere qualsiasi delle principali radio del nostro Paese (es: “Alexa, apri radio Deejay”).

Come accennato, le Alexa Skill si integrano anche con i sistemi Smart Home. Ecco dunque le Skill messe a disposizione da Hive (es: “Alexa, imposta il termostato a 20 gradi”), Tado (es: “Alexa, qual è la temperatura della sala?”) o Philips (es: “Alexa, accendi relax in camera da letto”).

Man mano che Amazon Echo prenderà piede e le Skill entreranno a far parte delle sue ampie capacità, non ci sono dubbi che esisteranno Skill personalizzate per qualunque evenienza.

Attivare una Skill

Per attivare una qualunque delle Skill, occorre fare affidamento sull’App Alexa. Dal menù basterà selezionare la voce Skill, cercare il Talento da utilizzare (sempre meglio consultare anche la pagina dettagli associata per avere esempi di comandi da pronunciare) e selezionare l’opzione Attiva Skill.

Per ripensamenti o per gestire al meglio le Skill installate si potrà, sempre per mezzo dell’App Alexa, accedere al menù Le tue Skill. Da qui è possibile: disattivare la funzionalità, gestire eventuali autorizzazioni, attivare/disattivare le notifiche o consentire l’accesso alle Skill anche ai bambini.

Amazon Echo: offerte del giorno

Concludo proponendoti alcune offerte relative ai dispositivi Amazon Echo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *