Amazon Alexa: cosa fa e a cosa serve?

Alexa è un assistente personale vocale intelligente, come può esserlo Siri o Google Assistant. È stato creato dall’azienda Amazon ed è stato annunciato per la prima volta con la serie di casse intelligenti Amazon Echo, speaker con le funzionalità simili a Google Home o Apple HomePod. Costituisce in poche parole la soluzione per la casa smart o domotica wifi di Amazon.

Cosa fa Alexa?

amazon alexaCon Alexa è possibile avere un assistente personale sempre attivo. È in grado di guidarti nelle cose che devi fare e di darti in maniera immediata tutte le informazioni che le chiederai. Puoi semplicemente farti creare una playlist con le tue canzoni preferite, impostare l’allarme per ricordarti un appuntamento, o chiederle che tempo fa. Alexa sarà sempre lì per rispondere alle tue domande e per parlare con te, proprio come un amico che ti aiuta durante la giornata. È inoltre possibile farsi spiegare il traffico e riprodurre notizie in tempo reale.

Alexa è inoltre un sistema per la gestione della domotica, e quindi sarà in grado di collegarsi tramite il WIFI agli altri elettrodomestici presenti in casa e comandarli dalla lunga distanza. Affinchè tutto ciò possa avvenire si devono verificare queste condizioni:

  • devi acquistare uno dei modelli di Amazon Echo;
  • tutte le apparecchiature che vuoi comandare siano compatibili con Alexa, cioè possono essere di qualsiasi marca, dalle più famose alle sconosciute, purchè sappiano comunicare con Alexa (in gergo più tecnico il linguaggio di comunicazione si chiama protocollo di comunicazione).

Il controllo dei dispositivi che interagiscono tramite la rete Alexa è possibile effettuarlo non solo con i comandi vocali ma anche tramite lo smartphone: basta applicare l’app specifica e comandare tutto quando si è in casa, ma anche quando si è fuori casa.

Cosa possiamo fare con Alexa?

Quasi di tutto, si parte dalle funzioni base dell’assistente fino ad arrivare a funzioni più complesse come il controllo della caldaia o dell’intensità luminosa delle lampade, ovviamente queste apparecchiature devono essere predisposte per poter essere controllate e comandate da Alexa: puoi trovare maggiori dettagli su cosa fare con Alexa nell’articolo “Amazon Alexa: soluzioni per la smart home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *