Tapparelle Smart: i migliori modelli compatibili con Alexa e Google Home

Le tapparelle smart sono la moda del momento, anche se in realtà crediamo si tratti molto di più di un trend del momento.

Alzare ed abbassare le tapparelle con un semplice comando vocale è un azione assolutamente pratica, hi-tech, e anche divertente.

Poter comandare le tapparelle a distanza, impostare un timer e gestire il tutto tramite app o comandi vocali renderà la vostra Smart Home ancor più tecnologica, smart e intelligente.

Se ti interessano ulteriori info sugli accessori per Smart Home compatibili con speaker intelligenti, ti consigliamo di leggere anche: “Macchine da caffè compatibili con Alexa e Google Home”.

Di seguito vi indicheremo le migliori tapparelle smart attualmente in commercio, e come impostare il tutto manualmente con l’ausilio di apposito modulo intelligente.

Tapparelle Ikea – KADRILJ e FYRTUR

Le tapparelle Smart KADRILJ e FYRTUR di Ikea sono delle speciali tende compatibili con i dispositivi a comando vocale Alexa, Google Home ed Apple Homekit.

Si tratta di tende oscuranti, pensate quindi per la camera da letto, che comunque possono essere installate in qualsiasi stanza della casa.

Funzionano sia tramite l’apposito telecomando che trovate in dotazione, sia con comando vocale grazie al ripetitore di segnale (anch’esso incluso nella confezione). Il ripetitore dovrà essere collegato ad una presa di corrente, con una distanza massima di 10 metri dalle tende.

Scaricando l’app IKEA Home Smart, avrete la possibilità di gestire le tapparelle come meglio preferite. Per esempio, potrete impostare un timer per far sì che si alzino o si abbassino automaticamente all’orario desiderato.

Se poi avete installato diverse tende wireless in stanze differenti della casa, sempre tramite l’app è possibile creare dei gruppi per stabilire impostazioni e timer differenti per ogni area.

Le tapparelle sono alimentate tramite batteria BRAUNIT. Non funzionano manualmente.

LoraTap

LoraTap è un modulo intelligente che può essere connesso alle tapparelle Smart e alle persiane avvolgibili, così come agli strumenti legati all’illuminazione. In sostanza, supporta tutti i dispositivi smart alimentati a corrente alternata e con potenza massima pari a 300 Watt.

Il modulo appartiene alla categoria di oggetti della domotica fai da te, in quanto può essere installato autonomamente, senza l’intervento di programmatori esperti. Seppure sia richiesta una certa dimestichezza con il funzionamento degli impianti elettrici.

Per installare il LoraTap, dovete svitare ed estrarre la placca elettrica della presa che scegliete. Dopodiché, dovrete installare il modulo smart nella scatola a muro. A quel punto, potrete collegare alla presa tutti i dispositivi domotici compatibili. In questo caso, le tapparelle.

Una volta installato l’interruttore, avrete la possibilità di gestire i dispositivi connessi tramite app oppure con comando vocale. LoraTop è compatibile con Alexa e Google Home.

La presenza del modulo smart non vi impedirà comunque di utilizzare l’interruttore come una normale presa di corrente. Le sue funzioni infatti non saranno sostituite, ma unicamente amplificate.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *