OpenTherm: cos’è e a cosa serve?

Se vi state chiedendo cosa significhi “OpenTherm”, probabilmente state valutando l’acquisto di nuovi dispositivi per il riscaldamento e/o raffrescamento della vostra abitazione.
Tra i tanti prodotti attualmente in commercio, come caldaie, termostati, ma anche climatizzatori, ne esistono alcuni compatibili appunto con lo standard “OpenTherm. Cerchiamo, dunque, di capire molto brevemente cosa vuol dire, quali vantaggi comporta e quando risulta conveniente orientarsi su elementi di questo genere.

Cosa significa OpenTherm

OpenTherm non è un marchio che produce e commercializza elementi propri, bensì un linguaggio comune (protocollo di comunicazione), utilizzato da alcuni produttori per fare in modo che i propri elementi siano in grado di capirsi anche con altri. Tramite lo standard OpenTherm, nato oramai più di una ventina d’anni or sono, è possibile far comunicare senza problemi una caldaia ed un termostato di due ditte differenti, che originariamente non erano nati per essere utilizzati “assieme” (ovviamente entrambe devono essere compatibili con OpenTherm).

OpenTherm è a tutti gli effetti una “lingua universale” che vi consente di mettere in relazione tra loro prodotti di marche diverse.

Come funziona OpenTherm

Per utilizzare OpenTherm è necessario che nella vostra casa abbiate almeno due dispositivi che utilizzano tale linguaggio. Generalmente si tratta del termostato e della caldaia, ma nulla vieta che mettiate “in rete” altri dispositivi compatibili, come dei termostati aggiuntivi o un climatizzatore con pompa di calore.

Un termostato che funzioni con OpenTherm oltre all’utilizzo on-off è in grado di impostare anche la temperatura dell’acqua in maniera dinamica. Questa verrà modulata in funzione delle temperatura esterna, di quella interna e a seconda del luogo in cui ci si trova e della tipologia di abitazione in cui si vive. Inoltre, è possibile anche settare la temperatura dell’acqua calda sanitaria, tutto ciò al fine di evitare inutili sprechi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *