Smartphone LG Q8

Tra gli smartphone Android lanciati negli ultimi tre anni, difficilmente esiste uno smartphone più sottovalutato di LG Q8 (2017). Di fatto questo smartphone rappresenta l’evidente dimostrazione di come al giorno d’oggi il design per molti è diventato più importante della “sostanza”. Si, perché di sostanza in questo LG Q8 ce n’è davvero molta.

cellulare android lg q8

Smartphone LG Q8: il prezzo

Come vedremo nel punto successivo la scheda tecnica di questo telefonino è indubbiamente di altissimo livello, così come il rapporto qualità/prezzo è ad oggi uno dei migliori in assoluto nel panorama Android dato che a febbraio 2019 questo smartphone è in vendita su Amazon a circa 200 euro. Chiaramente in questa fascia di prezzo ci sono tanti smartphone più moderni a livello di design (onestamente, non ci vuole molto per battere LG Q8 sul profilo dell’aspetto), ma quanti smartphone da 200 euro possono contare su un display con risoluzione QHD, una connettività completissima, un comparto audio con Quad-DAC a 32bit in grado di registrare audio HD ed una fotocamera grandangolare per i selfie? Probabilmente nessun altro.

Smartphone LG Q8: le specifiche tecniche

Diamo subito uno sguardo alle specifiche tecniche di questo dispositivo:

  • Sistema Operativo Android 7.0 Nougat con personalizzazione proprietaria LG UX
  • Display da 5,2 pollici di tipo IPS, con risoluzione QHD (1.440 x 2.560 pixel) + display secondario
  • CPU Qualcomm Snapdragon 820
  • Memoria RAM 4 GB di tipo LPDDR4
  • Memoria interna 32 GB di tipo UFS espandibili tramite microSD
  • Doppia fotocamera posteriore sensore principale da 16 MP + sensore grandangolare da 8 MP, OIS
  • Fotocamera frontale da 5 MP f/1.9, sensore wide (120°)
  • Connettività 4G LTE, Wi-Fi dual band, Bluetooth 4.2, NFC, porta USB Type-C, jack audio da 3,5 mm, Radio FM
  • Certificazione IP67
  • Batteria 3,000 mAh con ricarica rapida
  • Dimensioni 149 x 71.9 x 8 mm
  • Peso 146 g
  • OS Android 7.0 Nougat
  • Fatta eccezione per la presenza a bordo di Android 7.0 Nougat (l’aggiornamento ad Oreo è stato rilasciato in Corea lo scorso mese di ottobre), siamo di fronte ad una scheda tecnica senza lacune come è difficile trovarne nel 2019.

    Le scelte commerciali di LG sono sempre difficili da comprendere ed effettivamente questo smartphone sarebbe potuto essere un best buy se non fosse arrivato sul mercato nel periodo del boom dei display con rapporto di forma 18.9 e cornici ridotte.

    Purtroppo il treno passa una volta sola e in questo caso l’azienda coreana l’ha perso completamente, dato che lo scorso anno ha poi lanciato una versione 2018 di LG Q8. Quest’ultimo, pur avendo un design molto più gradevole e moderno, in realtà è uno smartphone di fascia media lanciato ad un prezzo altissimo e destinato (salvo ripensamenti) solo al mercato coreano.

    LG Q8 è il classico top di gamma “vecchio” che si svaluta tanto e si ritrova in una collocazione economica assurda, dato che che a meno di 200 euro offre tutto quello di cui si può avere bisogno su uno smartphone. Purtroppo va acquistato così com’è: gli update di sistema latitano e per quanto riguarda il modding non ci sono movimenti da segnalare. Sicuramente LG Q8 è uno smartphone di sostanza per chi non bada troppo al design.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *