Migliori tablet Samsung

Il mercato dei tablet Android non è più attivo come in passato, ma nonostante ciò esistono diversi modelli di tablet Samsung adatti a diversi tipi di esigenze e che magari con alcune offerte e ai prezzi giusti possono essere degli ottimi dispositivi da utilizzare in mobilità sia per la produttività che per la multimedialità: come scegliere il miglior tablet Samsung che soddisfi le proprie esigenze?

In questo articolo esamineremo 10 modelli di tablet Samsung che divideremo in tre categorie a seconda delle dimensioni del display.

Scegli la dimensione dello schermo:

A conclusione della panoramica troverai i nostri consigli su quale modello scegliere.

1. Migliori tablet Samsung da 10 pollici

Cominciamo con i tablet Samsung con display da 10 pollici o poco più.

1.1 Samsung Galaxy Tab S4

Samsung Galaxy tab s4
Il Samsung Galaxy Tab S4 è il modello di punta della categoria dei tablet Samsung, ma anche in generale dei tablet Android visto che non troveremo sul mercato un dispositivo con una scheda tecnica lato hardware paragonabile e nemmeno con funzionalità software all’altezza di quelle rese possibili dalla S Pen.

Fondamentalmente in questa breve descrizione c’è già la risposta ad un’ipotetica domanda: “perché acquistare un Samsung Galaxy Tab S4?”. Per cui ora analizzeremo l’unico motivo per cui non dovreste acquistare questo tablet, ossia il prezzo di vendita.

Difficilmente troverete Samsung Galaxy Tab S4 a meno di 500/550 euro, una cifra che molti sono disposti a spendere per uno smartphone Android ma nel campo dei tablet la situazione è molto diversa perché c’è molta concorrenza dovuta ad una maggiore ottimizzazione delle applicazioni (iOS) o ad un sistema operativo molto più versatile in grado di sostituire completamente un PC desktop (Windows, e soprattutto Microsoft Surface).

Indubbiamente non c’è sul mercato un tablet Android migliore del Samsung Galaxy Tab S4 ma ad una cifra del genere dovreste chiedervi se Android sia il miglior OS per le vostre esigenze. Se la risposta è si, allora non rimarrete assolutamente delusi dal potentissimo Galaxy Tab S4.

1.2 Samsung Galaxy Tab S3

samsung galaxy tab s3
Fino alla presentazione del Samsung Galaxy Tab S4, il Galaxy Tab s3 era il “flagship” ovvero il modello premium della categoria. Ora non lo è più ma rimane uno dei tablet Android più potenti sul mercato. Purtroppo la media dei prezzi è ancora molto elevata per un tablet che ha ormai un anno e mezzo alle spalle dato che si trova ancora a più di 400 euro, un prezzo che lo mette pericolosamente in concorrenza con un iPad 2018. Da comprare in presenza di offerte significative, altrimenti meglio spendere un po’ di più e puntare direttamente sul Galaxy Tab S4.

1.3 Samsung Galaxy Tab S2 9.7

Samsung Galaxy Tab s2
Si trova ancora facilmente su Amazon e altri store il Samsung Galaxy Tab S2 9.7 ad un prezzo di circa 300 euro. Non sono pochi per un tablet del 2016 ma ad oggi è uno dei migliori tablet Android per quanto riguarda la multimedialità grazie al suo display Super AMOLED con risoluzione QXGA 2048×1536. Anche qui vale il discorso fatto prima per quanto riguarda le offerte: essendo un prodotto un po’ “vecchio” è possibile che ci possano essere periodicamente delle offerte interessanti che permettano di abbassare il prezzo al di sotto della soglia dei 300 euro e a quel punto potrebbe essere un vero e proprio affare.

1.4 Samsung Galaxy Tab A 2016 10.1

Lasciamo da parte i Samsung Galaxy Tab S (che per quanto siano più performanti, sono anche molto costosi) e parliamo di Samsung Galaxy Tab A 2016 10.1 ossia il tablet Samsung con il miglior rapporto qualità/prezzo. Si trova facilmente a meno di 200 euro ed è un’ottima soluzione per chi necessita di buone prestazioni ma non vuole spendere molto. Ovviamente non è il migliore della sua categoria ma se questo non dovesse essere un problema per voi potreste portarvi a casa un tablet Samsung con una spesa di circa 180 euro. Consigliato.

1.5 Samsung Galaxy Tab A (2018) 10.5 SM-T590

Qualora il Samsung Galaxy Tab A 2016 non dovesse convincervi a causa della sua “longevità”, potreste prendere in considerazione il Samsung Galaxy Tab A 10.5 SM-T590N. In questo caso c’è un discreto salto generazionale un po’ in ogni campo dato che a bordo troveremo Android 8.1 Oreo e il processore di ultima generazione Qualcomm Snapdragon 450 che garantisce un buon supporto alle connettività più recenti. Il prezzo però non è particolarmente competitivo dato che costa 349 euro sullo store ufficiale e online si trova a circa 270 euro. E a quel prezzo lì potrebbe essere difficile preferire il Galaxy Tab A ad un Galaxy Tab S2.

1.6 Samsung Galaxy Tab A SM-P580 con S Pen

Non è un tablet molto diffuso ma è una soluzione interessante per chi volesse le funzionalità della S Pen a bordo di un tablet economico per contenere i costi rispetto ad un Galaxy Tab S4 senza rinunciare alle funzionalità offerte dalla S pen. Su Amazon si trova circa a 280 euro e questo lo rende molto più competitivo di un Galaxy Tab S3 ad esempio, visto che per quest’ultimo sarebbe necessario spendere circa 150 euro in più.

1.7 Samsung Galaxy Tab E 9.6

samsung galaxy tab E
Chiudiamo la sezione dei tablet Samsung da 10 pollici con il modello più economico presente sul mercato, ossia il Samsung Galaxy Tab E 9.6. I numeri di vendita di questo tablet non sono noti ma la presenza fissa nella classifica dei tablet più venduti su Amazon per diversi mesi dovrebbe essere una prova lampante di come molte persone diano molta importanza al brand Samsung nonostante questo tablet non sia all’altezza della line-up Galaxy Tab S.

Le specifiche hardware e software sono di basso livello e sicuramente in questa fascia di prezzo potreste trovare qualcosa di molto interessante spostando l’attenzione su prodotti di altri marchi. Tuttavia, qualora voleste a tutti i costi un tablet Samsung, magari per regalarlo, con questo dispositivo potreste riuscire a spendere meno di 110/120 euro.

2. Tablet Samsung da 8 pollici: i modelli migliori

La categoria dei tablet da 8 pollici sta davvero andando in disuso dato che ormai molti smartphone utilizzano display da 6 pollici o anche di più. Eppure in questa categoria Samsung offre attualmente due prodotti molto interessanti, uno per rapporto qualità/prezzo e l’altro perché fa parte di una categoria davvero estremamente di nicchia.

2.1 Samsung Galaxy Tab S2 8.0

Il primo dei due dispositivi da citare è sicuramente il Samsung Galaxy Tab S2 da 8 pollici. Valgono in gran parte le considerazioni fatte per il Galaxy Tab S2 da 9,7 pollici, ma in questo caso però c’è un elemento davvero importante a fare la differenza: il prezzo. Su Amazon questo tablet è in vendita a circa 200 euro (o anche meno se ci si affida a rivenditori di terze parti). Considerando la qualità del display a bordo (AMOLED ad alta risoluzione), la difficoltà nel trovare tablet Android da 8 pollici sul mercato e un prezzo decisamente più basso rispetto a tutti gli altri Galaxy Tab S attualmente in vendita, è difficile non consigliarlo.

2.2 Samsung Galaxy Tab Active 2

Molte persone ignorano completamente l’esistenza della line-up Galaxy Tab Active. Tuttavia, il primo modello ha avuto un discreto successo che ha poi spinto l’azienda coreana a introdurre qualche mese fa una versione rinnovata, il Samsung Galaxy Tab Active 2. Siamo di fronte ad un tablet appartenente alla categoria “rugged” quindi pensata per resistere a condizioni lavorative critiche. Il prezzo è ovviamente molto più elevato rispetto ad altri tablet Samsung con specifiche hardware simili: difficilmente lo troverete a meno di 400 euro. Ma in questo caso siamo di fronte ad un modello di tablet quasi unico sul mercato per cui anche se il prezzo può sembrare elevato, non c’è molta scelta.

3. Tablet Samsung da 7 pollici

Se la categoria dei tablet da 8 pollici offre poche soluzioni nel 2018, la categoria dei tablet da 7 pollici sta per andare completamente in disuso. Dopotutto con smartphone come il Galaxy A9, Samsung Galaxy S9 Plus e Galaxy Note 9 (tutti con display superiore ai 6 pollici) che bisogno c’è di acquistare un tablet di dimensioni così compatte? Per cui qualora voleste andare contro la massa c’è un solo tablet Samsung su cui puntare: Samsung Galaxy Tab A (2016) 7 pollici.

Siamo di fronte ad un tablet entry level con specifiche paragonabili a quelle del Galaxy Tab E 9.6 e quindi non c’è da aspettarsi grandi prestazioni o un’esperienza d’uso particolarmente soddisfacente. Inoltre, a differenza di altri tablet Samsung citati in questa lista dove non c’è una vera e propria concorrenza, in questo caso ci sono diversi prodotti più validi o magari simili a livello di prestazioni ma molto più economici.

In questo caso non si può fare a meno di pensare ad Amazon Fire 7, a Lenovo Tab 3 7 o Huawei MediaPad T3 7, tutti prodotti entry level che però costano meno di 100 euro, a differenza di questo Samsung Galaxy Tab A (2016) 7 pollici che si trova facilmente a circa 120/130 euro. Molti scelgono questo tablet perché dispone anche di una connettività 3G ma in ogni caso il gioco non vale la candela visto che il prezzo sale ulteriormente e a quel punto potrebbe essere più saggio valutare l’acquisto di uno smartphone Samsung con un display generoso come il Galaxy J6+ o il Galaxy A6+.

Conclusioni finali … ovvero consigli per gli acquisti

Ed eccoci arrivati alle conclusioni finali con i consigli per gli acquisti. Indubbiamente chi vuole “tutto il pacchetto”, il meglio della tecnologia disponibile, produttività superiore a quelle di un qualsiasi altro tablet Android, farebbe bene a considerare l’acquisto di un Samsung Galaxy Tab S4.

I più attenti al rapporto qualità/prezzo possono considerare in particolare i Galaxy Tab A 10.1 (2016) o il Samsung Galaxy Tab S2 8.0 che con una spesa di circa 200 euro permettono di comprare un tablet Samsung dalle buone prestazioni a poco prezzo. Per tutti gli altri tablet Samsung citati nella lista, invece, bisogna fare molto attenzione alle offerte per lo shopping tecnologico perché l’affare potrebbe essere dietro l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *