Migliori smartphone Wiko per fascia di prezzo

Wiko è un produttore francese che negli ultimi anni ha lanciato sul mercato italiano un numero davvero notevole di smartphone, quasi tutti posizionati nella fascia economica dove la concorrenza è molto agguerrita. Vediamo allora una serie di smartphone Wiko che possono essere particolarmente interessanti.

Wiko Wim Lite 4G

wiko wim lite
Nella fascia di prezzo tra gli 80 e i 120 euro potreste trovare online tantissimi smartphone Wiko riconoscibili da nomi come Jerry, Harry e Lenny. Tuttavia, è meglio lasciar perdere questi dispositivi quando a circa 120 euro su Amazon è possibile acquistare il modello Wim Lite 4G.

Lo smartphone è stato presentato nel 2017 e quindi rispetto ai modelli più recenti potrebbe avere un supporto inferiore per quanto riguarda gli aggiornamenti software. Tuttavia, dispone di una piattaforma hardware davvero interessante per questa fascia di prezzo grazie al processore Qualcomm Snapdragon 435, ben 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage. La presenza di un display da 5 pollici con risoluzione Full HD e una connettività abbastanza completa con la presenza di un sensore per le impronte digitali, il supporto della radio FM e della connessione OTG.

Wiko View 2

wiko view 2
Ci sono parecchi smartphone Wiko View in circolazione e si trovano a prezzi anche abbastanza simili online quindi fate molta attenzione. Vista la minima differenza di prezzo è meglio evitare la gamma View e concentrarsi sulla line-up View 2.

Il modello View 2 è il più economico ed in un certo senso è quasi un passo indietro rispetto a Wim Lite 4G, ma qui avremo alcune specifiche molto interessanti per il grande pubblico: troviamo un display con rapporto di forma 19:9 e un piccolo notch, ma la risoluzione è più bassa rispetto a Wim Lite.

In compenso c’è un design più moderno, un software più aggiornato (Android 8.0 Oreo a bordo) ed una connettività ancora più completa con il supporto alla tecnologia NFC. Quest’ultima è indispensabile per poter effettuare pagamenti con lo smartphone, quindi se voleste utilizzare Google Pay e simili dovrete preferire View 2 a Wim Lite 4G.

Wiko View 2 Plus

wiko view 2 plus
Da non confondere con il modello View 2 Pro, View 2 Plus è un modello intermedio e quindi costa circa 70 euro in meno rispetto a View 2 Pro. Tuttavia, conserva gran parte delle sue specifiche tecniche interessanti come la presenza di 4 GB di RAM e 64 GB di storage, la doppia fotocamera posteriore, una generosa batteria da 4000 mAh e, essendo lo smartphone molto recente, è anche più aggiornato perché a bordo ci sarà Android 8.1 Oreo.

Wiko View 2 Pro ha qualche specifica migliore, ma il prezzo online si aggira intorno ai 250 euro e chiaramente in questa soglia c’è una concorrenza molto agguerrita che è in grado di offrire molto di più sia a livello di display, di potenza a bordo che di prestazioni fotografiche.

Quale smartphone Wiko scegliere?

In definitiva Wiko View 2 e View 2 Plus sono adatti per chi vuole uno smartphone “giovane” senza spendere molto, mentre Wim Lite 4G è perfetto per chi bada più alla sostanza che alla forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *