Huawei P20 Pro

Huawei P20 Pro è stato per diversi mesi lo smartphone flagship dell’azienda cinese ma già alla fine del 2018 il suo ruolo è stato trasferito a Mate 20 e soprattutto a Mate 20 Pro. Ovviamente gli ultimi modelli hanno sempre specifiche e funzionalità migliori, ma come spesso accade in questi casi bisogna bilanciare una perdita per quanto riguarda la scheda tecnica con un risparmio al momento dell’acquisto che potrebbe aggirarsi anche intorno ai 200 euro.

huawei p20 pro

Le migliori offerte di oggi

Huawei P20 Pro è stato presentato a marzo 2018 ed è arrivato sul mercato italiano ad un prezzo di lancio consigliato di 899 euro. Probabilmente una cifra del genere ancora oggi potrebbe far sorridere dato che Huawei sembra avere l’abitudine di emulare il comportamento di Apple per quanto riguarda i prezzi di lancio. La realtà è che la svalutazione non ha dato scampo a questo smartphone ed infatti, a fine 2018 lo smartphone si trovava online a cifre intorno ai 500/550 euro (e questo al netto di promozioni particolari da Black Friday e simili).

Per cui possiamo dire che nel giro di circa 10 mesi Huawei P20 Pro si è svalutato di un buon 40% e questo rende lo smartphone particolarmente interessante per tutti coloro che vorranno acquistare nel 2019 un top di gamma dello scorso anno per avere buone prestazioni e almeno un anno di supporto software garantito.

Qui di seguito trovi le migliori offerte di oggi.

Perchè comprare un Huawei P20 Pro?

Ricordiamo brevemente alcune delle caratteristiche tecniche di Huawei P20 Pro:

  • Sistema Operativo: Android 8.1 Oreo con interfaccia proprietaria EMUI 8.1 (aggiornabile ad Android 9.0 Pie)
  • Display: 6,1 pollici di tipo AMOLED, con risoluzione full HD+ (1.080 x 2.240 pixel) e rapporto di forma 19:9
  • CPU: Kirin 970
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore tripla: sensore da 40MP di tipo RGB, f/1.8 + sensore da 20MP di tipo B/W, f/1.6 + sensore da 8MP f/2.4 zoom 3x
  • Fotocamera frontale singola: 24 megapixel f/2.0
  • Connettività dual SIM LTE, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS, NFC, USB Type-C 3.1
  • Dimensioni: 155 x 73,9 x 7,8 mm
  • Batteria: 4000 mAh
  • Peso: 180 grammi

La scheda tecnica di Huawei P20 Pro rimane all’altezza dei principali top di gamma Android anche nel 2019. L’unica “incertezza” riguarda il processore Kirin 970 non tanto per l’affidabilità o per le prestazioni bensì per quanto riguarda la connettività: manca il Bluetooth 5.0 e mancherà anche il supporto al 5G (tecnologia che probabilmente arriverà in alcune grandi città italiane già nel corso del 2019).

In ogni caso Huawei P20 Pro è uno Android pensato per coloro che necessitano di prestazioni fotografiche superiori alla media in condizioni di scarsa luminosità e questo è un punto su cui c’è poco da discutere: Mate 20 Pro, infatti, condivide due dei sensori di P20 Pro con la differenza che il sensore B/W lascia spazio ad una camera grandangolare. Il display di P20 Pro ha una risoluzione più bassa, c’è un processore meno recente e manca la ricarica wireless veloce. Per qualcuno potrebbero essere aspetti importanti, ma sicuramente la maggior parte degli utenti rinuncerebbe volentieri a queste cose rispetto ad un risparmio di circa 300 euro su Mate 20 Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *