Honor 9 lite

Honor e Huawei hanno saturato il mercato degli smartphone Android di fascia media e fondamentalmente è inutile cercare di distinguere l’uno dall’altro grazie alle specifiche tecniche ma bisogna cercare le piccole differenze a livello estetico.

Fondamentalmente la presenza o meno del notch e la forma dello stesso ci permettono di capire più o meno quando è stato presentato uno smartphone Huawei. Nel caso di Honor 9 Lite non c’è un notch ma un display in rapporto di forma 18:9 con una normale cornice superiore non eccessiva e una cornice inferiore con il logo Huawei. Nella parte posteriore troviamo poi una doppia fotocamera posizionata orizzontalmente. Questi elementi fanno riferimento alla moda generale in vigore nel 2017 ed effettivamente lo smartphone è stato rilasciato nel mese di dicembre 2017.

honor 9 lite

Per quanto esteticamente non sia “moderno” dato che anche nel 2019 la moda è quella del display Full View a tutti i costi (inclusi notch che nascondono le notifiche, fotocamere a scomparsa e doppio display anteriore e posteriore), Honor 9 Lite è probabilmente uno degli smartphone Honor più belli di sempre.

Quando scegliere Honor 9 lite?

A molte persone non piace il notch così come il formato “padella” che purtroppo è sempre più diffuso (si veda il nuovo Honor 10 lite). Honor 9 Lite, invece, è uno smartphone compatto come quelli di un tempo, ma senza rinunciare al rapporto di forma 18:9 e ad una estetica gradevole grazie anche a colorazioni giovanili.

Come avrete già capito, Honor 9 Lite è uno smartphone che dovrebbe essere sicuramente preso in considerazione da coloro che cercano dispositivi compatti e con un occhio di riguardo al design.

La scheda tecnica, invece, accusa un po’ i segni del tempo:

  • Sistema Operativo: Android 8.0 Oreo con interfaccia proprietaria EMUI 8.0
  • Display: 5,65 pollici con risoluzione full HD+ (1.080 x 2.160 pixel), rapporto di forma 18:9
  • CPU: Kirin 659
  • GPU Mali T830-MP2
  • Memoria RAM: 3 o 4 GB
  • Memoria interna da 32 o 64 GB espandibile con microSD fino a 256 GB
  • Doppia fotocamera posteriore: 13 MP + 2 MP
  • Doppia fotocamera frontale: 13 MP + 2 MP
  • Connettività dual SIM, 4G LTE, Wi-Fi mono band, Bluetooth 4.2, GPS, NFC, jack audio da 3,5 mm, Radio FM, microUSB
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Dimensioni: 151 × 71,9 × 7,6 mm
  • Peso: 149 grammi

Conclusioni …

Come possiamo notare ci sono alcune “sbavature” come la porta microUSB, il Bluetooth 4.2, il Wifi mono band e il “vecchio” processore Kirin 659. La buona notizia è che lo smartphone a fine 2018 si trovava già a circa 150 euro online (vedi le offerte di oggi sotto).

C’è da dire che anche a questa cifra ci sono molti smartphone che possono vantare una scheda tecnica migliore, ma Honor 9 Lite non si sceglie tanto per le sue specifiche tecniche bensì per la sua compattezza e per un design ben riuscito. Non ci sono molti smartphone da 150 euro che possano coniugare questi due aspetti. Salendo leggermente di budget (circa 50 o 60 euro) però potreste valutare Xiaomi Mi 8 Lite che oltre ad un bel design può vantare una scheda tecnica di fascia nettamente superiore rimanendo comunque in una fascia di prezzo ragionevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *