Black Friday 2018: cosa c’è da aspettarsi?

Si sta avvicinando anche quest’anno il periodo del Black Friday (23 novembre 2018) e del Cyber Monday (26 novembre 2018), un periodo “magico” e non certo per le festività natalizie bensì per gli amanti dello shopping selvaggio (ed ovviamente anche per i rivenditori che si preparano a ripulire i propri magazzini).

Ebbene si, perchè fondamentalmente ogni anno ci sono migliaia di offerte ma non sempre queste fanno riferimento a prodotti lanciati di recente e spesso non ci sono promozioni sui prodotti più richiesti. In pratica, sia che aspettiate le offerte di Amazon o quelle dei vari negozi come Unieuro (che probabilmente riproporrà il taglio dell’IVA) e Mediaworld, difficilmente vedremo promozioni particolarmente entusiasmanti sugli iPhone, sugli iPad e in generale sui prodotti molto costosi.

Ecco, dunque, cosa aspettarsi, relativamente allo shopping tecnologico, dal Black Friday del 23 novembre e dai giorni successivi di offerte che culmineranno con il Cyber Monday del 26 novembre.

Smartphone

Smartphone low costDa diversi anni a questa parte Amazon mette in promozione smartphone dell’anno precedente, in particolare Honor e Huawei. Se le tradizioni dovessero essere rispettate anche nel 2018 potrebbero esserci sconti interessanti su questi smartphone: Huawei Mate 10 Pro, Huawei P20 Lite, Honor 10, Honor View 10, Honor 7X e Huawei Mate 10 Lite. Tutti prodotti molto validi che però sono diventati “vecchi” dopo la presentazione di Huawei Mate 20 Pro, smartphone che oltretutto segna il debutto del nuovo processore Kirin 980.

Potrebbero esserci promozioni anche in casa Motorola e in casa Sony. La società nipponica ha già iniziato la “svendita” dei vecchi smartphone qualche settimana fa ma probabilmente le offerte migliori saranno riservati durante la giornata del Black Friday, quindi occhio a prodotti come Sony Xperia XZ1, XZ1 Compact e XZ Premium.

Per quanto riguarda Motorola probabilmente ci saranno sconti sulla famiglia Moto G6 e speriamo anche su Moto Z3 Play, uno smartphone che è stato in offerta a 349 euro per pochi giorni qualche settimana fa e che ora è tornato a 399 euro. Difficile trovare sconti sui modelli precedenti perché hanno ormai dei prezzi già abbastanza competitivi.

Gli outsiders: Xiaomi e OnePlus. Le due società cinesi stanno per introdurre sul mercato i due nuovi rispettivi flagship, ossia Xiaomi Mi Mix 3 e OnePlus 6T. Nel caso di quest’ultima ricordiamo che durante l’Amazon Prime Day svoltosi questa estate fu messo in promozione il modello OnePlus 5T. Con l’arrivo del nuovo OnePlus 6T potrebbero esserci degli sconti sostanziosi su OnePlus 6, smartphone che non verrà più venduto ufficialmente dalla società e quindi anche per Amazon potrebbe essere l’occasione giusta per ripulire gli scaffali.

Nel caso di Xiaomi, invece, è difficile dire quali possano essere gli smartphone in offerta perché la gamma è davvero molto vasta. Tuttavia, sono pochi gli smartphone “venduti e spediti da Amazon” per cui potremmo ipotizzare sconti su Xiaomi Mi 8 e Xiaomi Mi Mix 2S.

Lasciando da parte Amazon sicuramente Unieuro effettuerà il taglio dell’IVA su tutti i prodotti. Rispetto ad Amazon avremo il vantaggio di avere sconti anche su smartphone Samsung e di altri brand ma dovremo stare attenti: spesso farà fede il prezzo di listino. Per intenderci, su un Samsung Galaxy Note 9 a prezzo pieno il taglio dell’IVA non porterà poi chissà quale vantaggio rispetto all’attuale prezzo online.

Ma su prodotti come PocoPhone F1, Honor Play, Honor View 10 Lite potreste fare degli ottimi affari con questo tipo di promozioni.

Non sottovalutate poi le promozioni di Mediaworld che l’anno scorso furono davvero molte e su smartphone anche particolari. In generale nel campo degli smartphone potrebbero esserci molte offerte anche al di fuori di Amazon e anche qualche giorno prima del Black Friday.

Tablet e iPad

confronto galaxy tab s2 s3 s4In questo caso le categorie di tablet più gettonate sono fondamentalmente due: i tablet Amazon Fire e gli iPad. Nel caso di Amazon c’è una certezza quasi matematica dato che ogni anno vengono scontati i dispositivi Fire più vecchi con sconti di circa 20/30 euro. Generalmente durante questi periodi di offerte il tablet Amazon Fire 7 può essere acquistato facilmente a meno di 50 euro, ma anche il modello da 8 pollici è arrivato l’anno scorso a costare molto meno di 100 euro.

Nel caso degli iPad, invece, difficilmente ci saranno promozioni su Amazon, ma potrebbero esserci sconti nelle varie catene commerciali fisiche. Se Unieuro dovesse includere gli iPad nella promozione che taglia l’IVA potrebbe essere l’occasione giusta per acquistare un iPad 2018 a poco più di 300 euro.

Questa promozione potrebbe essere interessante anche per alcuni tablet Android molto costosi come nel caso del Samsung Galaxy Tab S4 o per i dispositivi 2-in-1 di Microsoft come i vari Surface.

Smart Home

casa domoticaTra i protagonisti del Black Friday 2018 ci sarà anche l’Internet of things e la casa intelligente. Lo si può affermare con una certezza quasi matematica dato che sicuramente Amazon sfrutterà il periodo del Black Friday per incentivare l’acquisto dei suoi prodotti Echo con Amazon Alexa, da poco disponibili in Italia.

E se Amazon giocherà in casa, Google potrebbe affidarsi a partner esterni come Unieuro. Già da qualche giorno, ad esempio, è disponibile una promozione che permette di acquistare la nuova Google Chromecast abbinata a Google Home Mini ad un prezzo molto vantaggioso. Potrebbero esserci quindi sconti importanti sia nei negozi fisici che nello store ufficiale di Google (difficilmente però ci saranno sconti sui nuovi Google Pixel di terza generazione).

Tra i prodotti in offerta potrebbero esserci anche quelli di Nest e quindi il periodo del Black Friday potrebbe essere perfetto per acquistare un termostato intelligente per la vostra casa.

In questo articolo sono stati inseriti solo i prodotti che difficilmente mancheranno nelle promozioni del Black Friday e del Cyber Monday ma ovviamente ci saranno molte altre offerte e anche in altre categorie non citate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *