Amazon Echo: il tuo telecomando TV vocale

Amazon Alexa per interagire con il televisore? Tra poco potrebbe diventare realtà!

L’assistente vocale di casa Amazon inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo delle smart TV. Grazie all’ausilio del gettonatissimo Amazon Echo, ad esempio, sarà possibile cambiare canale, aumentare o diminuire il volume del dispositivo, sintonizzarsi ad un preciso canale (inutile dire che le pay tv, come Netflix o Sky Go, godranno di una marcia in più con comandi super personalizzati).

amazon echo comando vocale smart tv

Sfortunatamente, utilizzare Alexa come telecomando vocale è un processo per cui sono richieste alcune competenze base, soprattutto per ciò che riguarda l’installazione e la gestione delle Skill. A proposito di abilità dell’assistente Amazon, è inoltre bene ricordare che alcune Skill che permettono allo speaker di interagire con un dato modello di smart TV non sono ancora presenti nel nostro Paese. Ogni grande azienda operante nel settore delle Smart TV, infatti, dispone di una propria Skill nello store dedicato Amazon. Alcune sono già utilizzabili, altre sono ancora in lavorazione, e in taluni casi potrebbe essere necessario avvalersi di una Skill esterna.

Fatte le dovute premesse, diamo un’occhiata a come al momento si muove il mercato delle Skill e, quindi, come è possibile utilizzare Amazon Alexa come un telecomando vocale.

Alexa, cambia canale!

Come accennato, le Skill per Amazon Alexa attualmente nello store, per utilizzare l’assistente vocale come un telecomando per la Smart TV, sono piuttosto primitive.

In taluni casi, però, iniziano a regalare qualche soddisfazione a tutti gli amanti della domotica.

È possibile, nella maggior parte dei casi, chiedere ad Alexa di accendere o spegnere la TV, alzare o abbassare il volume dell’apparecchio e persino domandarle di sintonizzare la TV su un determinato canale (“Alexa, passa al canale [numero]”, oppure “Alexa, canale [numero]”).

Avvalendosi di Skill ben più precise, sarete inoltre in grado di andare alla ricerca di contenuti particolari e scoprire su quale piattaforma guardarli (es: “Alexa, chiedi a Trova Streaming dove posso guardare Breaking Bad”).

Capitolo a parte per la Amazon Fire TV: il Fire Stick di nuova generazione (è un tv box HDMI, al momento disponibile solo in USA, UK, Germania e India) godrà infatti del supporto integrato con Alexa. I due dispositivi comunicano tra di loro senza il minimo sforzo e la gamma di azioni che potranno essere compiute da Alexa sarà tale da far impallidire qualunque Skill sul mercato, facendo diventare la mitica assistente Amazon un vero e proprio telecomando vocale (“Avvia Fire TV”, “Guarda [titolo] su [applicazione]”, “Mostrami i film con [attore]”,…).

Le Skill più interessanti al momento per interagire con la Smart TV tramite Alexa

Alcune delle Skill, disponibili nello store Amazon, per utilizzare Alexa in vece di telecomando vocale.

  • Smart TV Remote: non tutte le marche di TV dispongono di una propria Skill Alexa dedicata (sono già presenti Samsung, Hitachi, Toshiba, Panasonic e JVC). Qualora il vostro apparecchio fosse presente ma si rivelasse troppo datato (le suddette Skill sono compatibili con apparecchi gamma 2018 e oltre), oppure non vi trovaste a vostro agio con le Skill di proprietà, potete sempre affidarvi a Smart TV Remote (“Alexa, chiedi a Smart Remote di aumentare il volume di 5”). Attenzione: l’installazione potrebbe essere difficoltosa e il vostro modello potrebbe non essere riconosciuto.
  • Trova Streaming: la Skill supporta e cerca contenuti su Netflix, Prime Video, Now TV, Sky Go, Mediaset Play e Infinity (“Alexa, chiedi a Trova Streaming dove vedere Il Padrino”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *